Rete180

rete180mn@gmail.com

Seguici su

Felix

Felix

Cari Colleghi, vi invito a partecipare alla Riunione del Coordinamento regionale dell’Associazione Nazionale Coordinamento Centri Diurni in Psichiatria il 17 Febbraio 2017 presso il Teatro della Fondazione Istituto Sacra Famiglia.

Piazza Monsignor Moneta, 1-Cesano Boscone (MI)

sul tema:
“Panorami innovativi nella Riabilitazione Psichiatrica.” Il Centro Diurno che cambia.

Programma:

9.30-11.15
Tavola Rotonda:
• Carla Dotti Direttore Sanitario Fondazione Istituto Sacra Famiglia,
• Franco Milani Regione Lombardia, Dirigente Direzione Generale Welfare Programmazione Rete
Territoriale Salute Mentale Penitenziaria e Interventi Socio Sanitari,
• Ruggero Brazzale Presidente dell’Associazione Nazionale Coordinamento Centri Diurni in Psichiatria,
• Massimo Clerici Presidente SIP Lombardia,
• Caterina Viganò Presidente SIRP,
• Gabriele Rocca Vice Segretario Generale WAPR,
• Giovanni De Girolamo Direttore Scientifico IRCCS Fatebenefratelli di Brescia.

11.15-11.30
pausa.

11.30-13.30
Interventi pre-ordinati e dibattito.

13.30-14.00
Conclusioni:
Emanuela Cafiso Referente regionale dell’Associazione Nazionale
Coordinamento Centri Diurni in Psichiatria

Per motivi organizzativi vi chiedo di confermare appena possibile la vostra presenza inviando all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. il nome, la professione ed il Servizio. Inoltre chi volesse pre-ordinare un intervento potrebbe brevemente descriverlo nella mail.

Temi proposti.

Ancora molto diffusa è la tendenza a definire “risocializzante” il Centro Diurno.
In realtà numerosi modelli innovativi, originali, specificamente dedicati a nuove aree di intervento in Riabilitazione, sono stati presentati negli anni nelle varie sessioni scientifiche della nostra Associazione:

• la presa in carico del paziente all’esordio;

• il supporto in fase di dimissione da Strutture Residenziali;

• la realizzazione di percorsi integrati con la Residenzialità Leggera: gruppi appartamento, domiciliarità assistita, come alternativa alla Comunità Terapeutica;

• l’implementazione di iniziative associative, aggregative autogestite da utenti e familiari oppure in cogestione con la rete, quale apertura alla partecipazione nella programmazione dei Servizi psichiatrici;

• lo sviluppo di forme di “supporto tra pari”, di gruppi di automutuoaiuto, utilizzando il sapere esperienziale degli utenti (Progetto promosso dal Gruppo Pro ESP della Lombardia).

Questi scenari innovativi ma anche molti altri che per brevità non sono riportati, testimoniano l’acrobatico movimento trasformativo in atto dei Servizi semiresidenziali.

Alcune caratteristiche del Centro Diurno, quali la flessibilità, la possibilità di spostare gli interventi prevalentemente sul Territorio, utilizzando la sede solo per funzioni organizzative e programmatorie, indicano la posizione di rilievo del Centro Diurno tra i Servizi del Sistema di Salute Mentale nella realizzazione di percorsi terapeutico-riabilitativi secondo criteri di evidenza ed efficacia.

Con l’intento di facilitare l’orientamento di tutti i Centri Diurni verso modelli innovativi, superando i tradizionali assetti, potrebbe essere utile individuare e definire quali specifici requisiti organizzativi, di organico, strutturali, formativi, valutativi, declinano le Linee Guida di una “buona pratica” riabilitativa.

Con questo proposito vi invito a partecipare alla Riunione, chiedendo il vostro attivo contributo per elaborare un documento che proponga un futuro sostenibile per i Centri Diurni.
Il testo sarà presentato al Congresso Nazionale dell’Associazione, previsto entro il 2017 a Roma, per raccogliere un consenso allargato che ponga le basi di una pratica comune efficace.

Referente regionale dell’Associazione Nazionale Centri Diurni in Psichiatria

D.ssa Emanuela Cafiso
3393550204
Cesano Boscone

Venerdì, 21 Ottobre 2016 17:59

Premio Nazionale di Poesia Terra di Virgilio

Presentato oggi pomeriggio nella sala delle Colonne della Biblioteca Baratta di Mantova la terza edizione del premio nazionale di poesia "Terre di Virgilio" a cura dell'associazione "Corte dei Poeti" con una sezione riservata a persone ospitate in strutture protette, ospite dell'incontro la scrittrice Helena Janeczek che ha letto alcune sue poesie.

L'autrice, nata nel 1964 a Monaco di Baviera da genitori ebrei di origine polacca, ha pubblicato una raccolta di liriche in tedesco, Ins Freie (Suhrkamp, 1989), e alcuni romanzi, fra i quali Lezioni di tenebra (Mondadori, 1997 – Guanda, 2011; Premio Bagutta Opera Prima) e Le rondini di Montecassino (Guanda, 2010; Premio Napoli).

Il bando del concorso

www.poesiaterradivirgilio.it

Martedì, 18 Ottobre 2016 08:06

Attaccàti al tram della salute mentalle

Il video dell'iniziativa Attaccàti al tram della salute mentalle realizzata dal nostro gruppo a Milano lo scorso 10 ottobre
E' stata una bellissima festa di inclusione e partecipazione!
Grazie a Radio Fragola e Psicoradio per avere partecipato!!!

Sabato, 15 Ottobre 2016 17:12

... E tu slegalo subito

La legge che ha disposto la chiusura degli ospedali giudiziari richiede che si adotti un nuovo approccio verso le persone sottoposte a misura di sicurezza per problemi di salute mentale , anche nelle REMS (residenze per l'esecuzione della misura di sicurezza) non dovrebbero più essere utilizzate le contenzioni. É così?

Il filmato dell'incontro

Il 10 ottobre in occasione della Giornata Mondiale della Salute Mentale, quest'anno dedicata alla donna, proiettato al Cinema Mignon il film "La pazza gioia" di Paolo Virzì, con Valeria Bruni Tedeschi e Micaela Ramazzotti.

Ecco le interviste realizzate dalla nostra Barbara Baroni

Martedì, 11 Ottobre 2016 19:19

Vite di vetro

In occasione della giornata della salute mentale Rai 1 propone lo speciale "Vite di vetro" di Adriana Pannitteri sulla situazione italiana a 40 anni dalla legge 180 di Franco Basaglia.

Sabato, 08 Ottobre 2016 15:18

No alla contenzione nei luoghi di cura

Questa mattina raccolta firme E tu slegalo subito al mercato contadino.

La contenzione si nasconde nei luoghi della cura. Una pratica che è il terrore e l'incubo di uomini e donne, di vecchi e bambini, di tutti quelli che vivono la fragilità delle relazioni , il dolore della solitudine, l'isolamento, il peso insopportabile della loro esistenza.

La contenzione non solo impaurisce, ferisce, umilia chi la subisce, ma anche gli operatori sanitari (medici, infermieri), che, non più soggetti portatori di competenze, affettività, relazioni, sono ridotti ad un ruolo di freddi custodi.. Bisogna liberare entrambi, abolendo le fasce. La rabbia, il dolore, l'impotenza, l'umiliazione che le persone legate devono vivere sono così profondi che a fatica si riescono a raccontare.

Eppure ci sono luoghi in Italia dove è stata abbandonata e le porte sono aperte. Luoghi dove sono evidenti pratiche e organizzazione dei servizi rispettose ella persona, della disnigità e dei diritti di tutti, utenti e operatori.

E' possibile allora immaginare luoghi della cura dove la Costituzione repubblicana vincoli l'agire quotidiano e in cui l'esercizio difficile e paziente della democrazia renda impensabili fasce, reti e porte blindate?

Programma:

slegalo 3 ante compresso Pagina 2

Venerdì, 07 Ottobre 2016 05:30

Convegno, Fondazione Comunità Mantovana ONLUS

Giovedì 20 ottobre alle 16.00 presso la Sala Convegni di Confindustria Mantova in via Portazzolo 9 si terrà il convegno annuale della Fondazione Comunità Mantovana.

Questo il programma:

Saluti Istituzionali e apertura dei lavori

Corneliani Cav.Lav.Carlalberto Presidente Onorario

Il Dono nell’Arte e nella Cultura (Risvolti particolari operativi del Dlgs 83/2014)
L’Art Bonus: introduzione
Rag. Gian Paolo Tosoni – Sindaco Revisore Fondazione Comunità Mantovana – Commercialista e Pubblicista

Interventi ed approfondimenti :

Dr.ssa Olga Rita Lotti – Direttore Agenzia delle Entrate di Mantova
Dott. Gianluca Pensa – Funzionario Agenzia delle Entrate di Mantova
Dott. Gabriele Impaniatiello – Funzionario Agenzia delle Entrate di Mantova
Il contributo della Fondazione sul territorio e sulla comunità mantovana

Segretario Generale dott. Franco Amadei - Illustrazione dati attività 2015

Il valore Sociale e Culturale dei lasciti – storie di filantropia
Campagna lasciti – dott. Omero Araldi- Consigliere della Fondazione – Notaio in Mantova
“Casa Matilde” – Lascito Panina Lina - Interventi di Simonetta Bellintani Presidente Coop. Il Ponte e Claudio Peccina Responsabile Piano di Zona Destra Secchia

“Fondo Brusamolin-Mantovani” – Intervento del dott. Stefano Ficarelli – Commercialista – Sindaco Revisore Fondazione Comunità Mantovana

Alla conclusione dei lavori seguirà rinfresco

Evento per il quale è stato richiesto l’accreditamento all’ODCEC-Mantova ai fini della formazione professionale continua dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili

www.fondazione.mantova.it

 

Giovedì, 29 Settembre 2016 14:30

Campagna nazionale "... E TU SLEGALO SUBITO"

Cattura

Il 28 settembre si è svolta a Mantova la conferenza stampa del comitato "... E TU SLEGALO SUBITO" sull'abolizione della contenzione nei reparti psichiatrici degli ospedali. Sono intervenuti Carlo Berini di "Articolo 3 osservatorio sulle discriminazioni", Giovanni Rossi e Rita Mazzotti di "Mi riguarda - Rete 180" Luca Dotti di "Sucar Drom".

 Ascolta l'audio

Pubblichiamo l'articolo comparso il 29/9/2016 sulla Gazzetta di mantova:

Scan 20160929 163714

I partecipanti: da sinistra Rita Mazzotti, Luca Dotti Giovanni Rossi e Carlo Berini

DSC 0365DSC 0360DSC 0359DSC 0358

Grande Cuore dei Mantovani – al via la 5° edizione

L’appuntamento è previsto per domenica 16 ottobre 2016 nelle piazze del centro storico di Mantova.

Anche quest’anno CSVM collabora con l’evento attraverso un supporto alla comunicazione e promozione.

Martedì 27 settembre alle 18 presso la Fondazione Comunità Mantovana ONLUS è fissato il primo incontro organizzativo al quale sono invitate le associazioni che hanno inviato la loro adesione.
Per informazioni le associazioni interessate a partecipare possono scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Sito ospitato da dpm web&seo

Questo sito utilizza cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Proseguendo con la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies. Per maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie e su come rimuoverli, consultare la nostra politica sui cookies.

Accetto i cookies da questo sito